Polizia Municipale

Anno 1862 Fondazione del corpo

Decreto di approvazione del regolamento
di Polizia Urbana

Nel 1861, a unificazione avvenuta e sulla base di una legge del 1848 promulgata da Carlo Alberto per disciplinare la formazione della "Milizia Comunale" a Torino e nelle altre Città del Regno Sardo - Piemontese, l'Amministrazione Comunale di Terni istituì una propria "Guardia Nazionale" con il compito di difendere la città nei casi di emergenza e di provvedere alla vigilanza interna.
L'incarico di organizzare il Corpo fu affidato al Maggiore Alceo Massarucci il quale ne divenne pure il primo Comandante. Il Sindaco Nicoletti approvò, con Decreto del 15 Luglio 1861, il Regolamento del Corpo che ebbe la convalida definitiva dall'Intendente del Circondario E.Bermodi il 25 Luglio: entrò in vigore il 10 Settembre dello stesso anno e, stampato dalla Tipografia "Sconocchia e Mariani" fu distribuito a tutti gli ufficiali, sottufficiali, graduati e militi "onde ognuno possa essere istruito dei propri doveri, giacchè ogni pretesto di ignoranza sarebbe inutile".

Quasi contemporaneamente veniva approvato dal Consiglio Comunale di Terni il Regolamento di Polizia Urbana che nelle "Disposizioni Generali" individuava il campo di intervento del Corpo il quale, anche se con caratteri e finalità principalmente locali , era sempre organizzato su base militare.
Dopo il 1870, venendo a mancare i presupposti della sua struttura militaresca, la "Guardia Nazionale di Terni" gradatamente si trasformo', diminuendo gli effettivi e delimitando la sua attività nell'ambito esclusivamente cittadino, divenendo prima "Guardie Municipali", poi "Vigili Urbani", ora "Polizia Municipale".

Tale trasformazione non si è limitata ovviamente al nome ed alle divise ma ha investito aspetti molto più profondi: questo processo non si è concluso ed ancora oggi si impone una nuova ipotesi di organizzazione del Corpo, che in più occasioni ha dimostrato alto senso di responsabilità ed abnegazione incondizionata, per consentire di stare al passo con i tempi e soprattutto di dare risposte adeguate alle esigenze della collettività.


 Polizia Municipale

Accade in città

Febbraio 2017
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728