Sociale

Ufficio della Cittadinanza

 

Ambito Territoriale 10

COS’È
L’Ufficio della Cittadinanza è un servizio che, secondo quanto previsto dal Piano Sociale Regionale, ha lo scopo di riorganizzare in modo nuovo e più evoluto le funzioni tipiche del Servizio Sociale di base, rappresentando il primo livello di accesso al sistema territoriale dei servizi.

Uno degli aspetti di maggiore innovazione del servizio è rappresentato dalla presenza al suo interno di un’equipe multidisciplinare che affianca, alla tradizionale figura dell’assistente sociale, due nuove professionalità: l’educatore professionale e il comunicatore sociale.

A CHI SI RIVOLGE
È un servizio ad accesso diretto che rientra nell’area del welfare leggero, si rivolge alla totalità dei cittadini per la generalità delle problematiche ed esplica la sua azione prevalentemente a un livello educativo-promozionale.
Il suo compito è quello di sostenere le persone nell’affrontare la normalità dei bisogni e delle problematiche della vita quotidiana come la solitudine degli anziani, i problemi di relazione con i familiari, le difficoltà economiche.

COSA FA
Le funzioni dirette alle singole persone, alle famiglie e alla comunità sono quelle proprie del segretariato sociale e del servizio sociale di base e si esplicano attraverso:

  • l’ascolto
  • l’informazione
  • la comunicazione
  • l’offerta attiva
  • l’accompagnamento

A giugno 2007 è stato portato a compimento il processo di costruzione del modello regionale d’innovazione su base territoriale del servizio sociale pubblico relativo all’Ambito Territoriale 10. Il percorso, iniziato nel 2003 con l’apertura del primo Ufficio sperimentale a Terni (comune capofila), si è concluso con l'attivazione dei sei uffici previsti (uno ogni 20.000 abitanti circa).

 

 Sociale

Accade in città

Febbraio 2017
LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728