Notizia

Inflazione in risalita a +3,3% nonostante la flessione dei prezzi dei carburanti

(Direzione Generale/Uff. Stampa) - A Terni nel mese di maggio l’indice tendenziale cresce e si attesta a +3,3%, mentre su base mensile l’incremento dei prezzi al consumo è pari a +0,5%. Lo rileva la Commissione comunale dei prezzi al consumo che si è riunita oggi, nel consueto comunicato. Inflazione in crescita dunque, malgrado per la prima volta dall’inizio dell’anno i prezzi dei carburanti siano scesi in modo deciso. A contribuire al rialzo dell’inflazione sono stati principalmente gli aumenti registrati a maggio dai prodotti alimentari e dalle tariffe dell’energia elettrica. Entrambi di particolare impatto sui consumi ad uso frequente delle famiglie.