Notizia

"Le sanzioni per gli shopper fuori norma premiano la chimica verde"

(Direzione Generale/Uff.stampa) - "E' sicuramente positivo il decreto legge del 18 ottobre che con il comma 19 dell'art.34 va a recuperare una precedente sbavatura legislativa e che di fatto anticipa al 1°gennaio 2013 le consistenti azioni amministrative per gli operatori che metteranno in commercio shopper non corrispondenti alle normative sui prodotti ecocompatibili", dichiara il sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo. "Si tratta - prosegue il sindaco - di un provvedimento che contribuisce a rafforzare il ruolo di leader del nostro Paese nella produzione e distribuzione di shopper ad alta compatibilità abiemtale, un ruolo che l'Italia occupa anche grazie al contributo di Novamont e del suo ruolo di assoluta protagonista nella cosiddetta chimica verde".