Notizia

Unanimità in commissione per il centro sportivo della Ternana

(Direzione Generale/Uff. Stampa) – “Nel giro di quattro giorni la prima commissione ha posto all’ordine del giorno il progetto per la variante urbanistica parziale relativa al nuovo centro sportivo della Ternana Calcio e stamattina ha votato all’unanimità l’adozione, con la condivisione di tutti i commissari”. Lo rende noto il presidente della prima commissione consiliare Giuseppe Boccolini, al termine della seduta di stamattina.
“Nella seduta di oggi – sottolinea Boccolini – abbiamo ascoltato il presidente della Ternana Calcio Zadotti ed abbiamo così potuto approfondire le questioni relative ai parcheggi e alla viabilità. La commissione ha chiesto un aumento dei posti auto ed ha proposto una valutazione per la realizzazione di una passerella pedonale sul fiume che possa collegare il centro sportivo e il percorso salute al parco fluviale urbano e all’area dello stadio comunale”.

“La commissione – conclude Boccolini – ha comunque condiviso totalmente il progetto, anche perché è un punto di approdo nella strategia di un nuovo rapporto tra la città e la Ternana Calcio, iniziato già da tempo. Inoltre si tratta di un progetto che ha l’obiettivo di valorizzare il settore giovanile della Ternana e che dunque avrà una ricaduta positiva anche a livello sociale sulla città, offrendo la possibilità di fare sport a tantissimi ragazzi ternani, nel contesto di un centro sportivo all’avanguardia”. 

“Apprezziamo quindi l’opera e i progetti di Zadotti e Longarini: anche per questo la prima commissione ha espresso piena disponibilità ad esaminare ogni ulteriore iniziativa che riguardi lo sviluppo delle strutture sportive, a cominciare da quelle dello stadio comunale”.

Oggi pomeriggio l’adozione della variante sarà esaminata dal consiglio comunale. Se ci sarà il voto positivo dell’assemblea si potrà procedere alla pubblicazione e dopo l’iter previsto dalla normativa si passerà alla procedura d’approvazione definitiva.